Rafa Benitez: “Abbiamo imparato molto da Londra, stiamo crescendo e reagiamo subito”

Categoria: IntervisteNews Commenti: No comments yet.

Scrive Rafa Benitez, allenatore del Napoli, nel suo consueto ‘column’ per il quotidiano inglese The Independent:

E’ stato deludente per noi aver perso a Londra contro l’Arsenal in Champions League. Arsène Wenger ha una squadra forte, che ha ritmo. Avevo detto che erano una squadra molto buona, e la vittoria per 2-0 lo ha confermato. A Napoli stiamo crescendo come squadra: abbiamo imparato cosa dobbiamo fare quando ci troviamo di fronte squadre con la qualità e la velocità dell’Arsenal. E’ stato incoraggiante vedere come possiamo recuperare subito da sconfitte del genere: abbiamo subito vinto per 4-0 sul Livorno quattro giorni dopo aver lasciato Londra, pur non avendo Gonzalo Higuaín con noi a causa di un piccolo infortunio. Quindi, adesso, guardiamo alla nostra prossima grande partita contro la Roma, l’ unica squadra sopra di noi nella classifica della Serie A, che è stata anticipata a venerdì a causa di una manifestazione pubblica. Sarà un gran test per noi, ed un sacco di persone ne stanno parlando. Ma lo spirito, tra di noi, è buono.

A causa della pausa per le nazionali, sono tornato per qualche giorno nel Merseyside. Sono tornato nel pomeriggio di giovedì e sarò in Italia la prossima settimana per preparare la partita con la Roma. Ci sono tante analogie tra Liverpool e Napoli e la passione per il calcio è una di essere. Si tratta di due città che hanno le proprie squadre in testa al campionato. Quando le persone mi fermano, volendo parlare di calcio, dico loro che la stagione è ancora lunga, ma è difficile per loro interpretarlo al meglio. Il calcio è così per tutti noi, è un grande creatore di sogni e speranze!

Sommario
Rafa Benitez: "Abbiamo imparato molto da Londra, stiamo crescendo e reagiamo subito"
Nome Articolo
Rafa Benitez: "Abbiamo imparato molto da Londra, stiamo crescendo e reagiamo subito"
Descrizione
Scrive Rafa Benitez, allenatore del Napoli, nel suo consueto 'column' per il quotidiano inglese The Independent.
Autore

Leave a comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>