Archivio del Mese di Settembre 2013

Trovato morto l’ex giocatore del Napoli Gaetano Musella: al vaglio degli inquirenti anche l’omicidio

Categoria: News Commenti: No comments yet.

E’ stato ritrovato, intorno alle 13:30, il cadavere di Gaetano Musella, ex giocatore del Napoli ed ex allenatore della Sanremese. Il cadavere di Musella è stato trovato sul promontorio della Caprazoppa di Finale Ligure.

Il cor...

Leggi

Venerato: “Pronto il doppio colpo per gennaio, Benitez riabbraccerà due pupilli”

Categoria: CalciomercatoIntervisteNews Commenti: No comments yet.

Così Ciro Venerato nel corso della Domenica Sportiva: “A gennaio si riaccenderà l’asse Napoli-Liverpool per Skrtel e Lucas Leiva: i pupilli di Benitez, con ogni probabilità, vestiranno la maglia azzurra a partire da gennaio.

Giugno? Per ...

Leggi

Benitez ha scelto l’11 anti-Arsenal: in vista della gara dell’Emirates solo un dubbio assilla il tecnico

Categoria: News Commenti: No comments yet.

Benitez ha fatto le sue scelte in teoria, sembra già tutto deciso; in pratica, secondo l’edizione di oggi del Corriere dello Sport, qualche ballottaggio resiste e verrà tenuto in vita sino all’ultimissimo secondo.

Le abitudini...

Leggi

Caso San Paolo, De Magistris apre a ADL ma Boldoni spiega: “Non è possibile vendere lo stadio”

Categoria: IntervisteNews Commenti: No comments yet.

“De Laurentiis sa che da parte nostra c’è la più ampia disponibilità a dare lo stadio, secondo le procedure previste dalla legge che dobbiamo rispettare, a chi fa un investimento economico”.

Queste...

Leggi

Piccolo malanno per Higuain: qualche dubbio sulla presenza del Pipita contro l’Arsenal

Categoria: News Commenti: No comments yet.

Piccoli dubbi di formazione per Rafael Benitez in vista della gara di domani contro l’Arsenal all’Emirates Stadium.

Leggi

Auriemma: “Trovato l’accordo tra Zuniga e De Laurentiis. Ecco le cifre del rinnovo. Clausola da top player che allontana il Barça”

Categoria: CalciomercatoNews Commenti: No comments yet.

Quella fascia di capitano non è stato un caso. Anzi, sabato a Genova c’è stato il segnale chiaro della volontà congiunta di proseguire nella felice esperienza. Zuniga e il Napoli: la storia continua.

Leggi