Arsenal-Napoli 2-0. Serata da dimenticare, Arsenal superiore

Categoria: News Commenti: No comments yet.

Serata da dimenticare per gli azzurri, dominati dall’Arsenal durante tutti i 90 minuti del match. Partenza da incubo con i giocatori partenopei che si rendono conto di essere in campo solo dopo aver preso due gol. I Gunners hanno controllato il match concedendo solo qualche conclusione dalla distanza agli uomini di Benitez. Bagno d’umiltà, ma i giochi sono assolutamente aperti per la qualificazione: nessun dramma.

Ecco le statistiche del match fra Arsenal e Napoli tratte da Tuttosport. I gunners riducono ai minimi termini gli azzurri con un possesso palla del 63%. Il Napoli dalla sua tira di più (13) ma solo una volta nello specchio della porta.

Segue la cronaca della partita:

93′ – E’ FINITA: ARSENAL-NAPOLI 2-0

91′ – I tifosi inglesi già lasciano l’impianto con la vittoria ormai ad un passo, non certo un esempio di grande calore

90′ – Tre minuti di recupero

89′ – Contropiede Napoli: palla lunga di Hamsik per Insigne, il Magnifico perde palla sulla destra nell’uno contro uno con Koscielny

88′ – Palla alta di Fernandez per Duvan, il colombiano è bravo a stoppare ed aprire per Mesto, il cross dell’esterno è ancora preda della difesa inglese

87′ – Sostituzione Arsenal: esce Ramsey, entra Monreal

86′ – Bella percussione di Gibbs, palla per Wilshere che non segue il movimento del compagno

84′ – Ancora un cross telefonato per Szczesny, stavolta di Zuniga

83′ – Prima Mesto poi Inler: i cross degli azzurri non trovano compagni

82′ – Sostituzione Napoli: dentro Fernandez, fuori Albiol

80′ – L’Arsenal riprende il controllo delle operazioni

77′ – Palla a Duvan, l’arbitro giudica irregolare il suo stop, fallo di mano

76′ – Sostituzione Napoli: esce Callejon, entra Duvan

75′ – Sugli sviluppi del corner Reina salva su un liberissimo Koscielny

74′ – Doppio contropiede: prima gli azzurri non trovano una deviazione sui tentativi di cross di Mertens ed Insigne, poi gli inglesi ripartono e guadagnano un corner con Ramsey.

73′ – Tentativo di Mesto, bravo l’esterno a guadagnare un corner. Calcio d’angolo tirato corto da Mertens

70′ – Bel tentativo di Mertens che va via a due avversari e tira a giro, palla centrale facile per Szczesny

68′ – Mertens guadagna palla a centrocampo, palla per Inler che ci prova da lontanissimo, palla alle stelle

67′ – Numero di Zuniga sulla sinistra, il suo tiro viene deviato

66′ – Azzurri in attacco, uno due Zuniga-Hamsik, il colombiano spara alto dal limite

63′ – Numero di Wilshere a centrocampo, Behrami costretto al fallo

62′ – Sostituzione Arsenal: entra Wilshere, esce Rosicky

60′ – Sostituzione Napoli: entra Mertens, esce Pandev

58′ – Tentativo di Insigne dal limite, solito tiro a giro che finisce di poco alto

56′ – Gli inglesi riprendono il possesso del pallone, ma il Napoli sembra più aggressivo

54′ – Gli azzurri provano a scuotersi: ancora una lunga giocata, palla a Mesto che guadagna un corner. Batte Insigne ma blocca Szczesny

52′ – Nuova azione prolungata degli azzurri, doppio tentativo di cross di Mesto, palla che finisce a Callejon che tira al volo. Alta, ma ci riproviamo.

51′ – Primo tentativo del Napoli, classico tiro da fuori di Inler, palla alta

49′ – Scontro aereo tra Arteta e Pandev, restano entrambi a terra

48′ – Si ricomincia con l’infinito possesso palla inglese

47′ – Flamini scivola e perde palla, prova a scappare Callejon ma viene subito triplicato dalla difesa dei Gunners. Nessun fallo, palla ancora agli inglesi

46′ – Giroud va via sulla destra, sfuggendo due volte alla marcatura di Britos: palla al centro per Rosicky che non riesce a colpire, era solissimo

45′ – PARTITI!

21.45 – Riecco gli azzurri, sguardi concentratissimi

21.42 – L’Arsenal rientra in campo

21.31 – Orribile primo tempo del Napoli, azzurri assolutamente inermi di fronte allo strapotere dell’Arsenal. Gli inglesi conducono il match dal primo all’ultimo minuto ed il risultato avrebbe potuto essere anche peggiore. I pochi palloni concessi agli azzurri dal lunghissimo possesso palla degli uomini di Wenger sono stati gettati alle ortiche con appoggi anche semplici regalati agli avversari. Serve un cambio di rotta nettissimo, Benitez ha l’esperienza per rivoluzionare il corso del match.

45′ – FINISCE IL PRIMO TEMPO: ARSENAL-NAPOLI 2-0

43′ – Ancora possesso Gunners, spiace ripetersi ma il Napoli osserva senza riuscire ad interrompere

42′ – Ennesimo passaggio sbagliato, Pandev stavolta fallisce un appoggio semplice per Hamsik

41′ – Splendida azione dell’Arsenal, velo di Rosicky per Ramsey, ferma tutto Albiol in extremis. Napoli inerme

39′ – Insigne serve Hamsik al limite dell’area inglese, tentativo di slalom dello slovacco che si trascina il pallone sul fondo

37′ – Possesso palla senza sosta degli inglesi, il Napoli attende senza riuscire a contrastare

35′ – Cross rasoterra di Mesto, palla per Insigne che trova una conclusione debole circondato dai difensori inglesi, nessun problema per Szczesny

33′ – Lancio di Inler per Mesto, tentativo di dribbling dell’esterno che viene annulato da Gibbs

32′ – Tra gli azzurri si scaldano Cannavaro, Dzemaili e Mertens

30′ – Passaggio rischioso di Inler al limite dell’area partenopea, Behrami ci mette una pezza ma gli inglesi ci riprovano grazie ad un numero di Ramsey che prova a servire compagni in area, pallone lungo che finisce sul fondo.

27′ – L’Arsenal ci riprova con un’azione prolungata ma si trascina il pallone fuori. Neanche il tempo di battere la rimessa laterale e gli azzurri perdono ancora il possesso per opera di uno scatenato Flamini

25′ – Insigne atterrato, punizione dai 30 metri calciata alta da Callejon

22′ – Clamoroso errore di Britos che serve Ramsey, Albiol riesce a spazzare

20′ – Bel lancio di Inler per Insigne, il Magnifico spostato sulla destra trova la deviazione per il calcio d’angolo. Sul corner conclusione aerea di Britos che sfiora il sette!

19′ – Azione insistita degli azzurri, che si riversano nella metà campo avversaria: l’Arsenal è perfetto anche in difesa, il possesso palla del Napoli non crea spazi

17′ – Ancora un contropiede del Napoli, Insigne spara alto dai 30 metri, poteva servire un liberissimo Mesto sulla destra

16′ – Tentativo di ripartenza di Insigne, sbagliato il passaggio per Callejon

15′ – Napoli assolutamente inesistente, i giocatori appaiono frastornati

14′ – RADDOPPIO ARSENAL: BRITOS SPARA ADDOSSO A GIROUD, PALLA CEDUTA AD OZIL CHE DAL FONDO COMPLETA L’UNO DUE CON L’ATTACCANTE DEI GUNNERS CHE BATTE REINA

12′ – Azione insistita dell’Arsenal, gli azzurri murano le conclusioni di Ozil e Rosicky. Inglesi travolgenti

11′ – Tentativo di ripartenza di Hamsik, poco preciso lo scambio con Pandev, riparte l’Arsenal

10′ – Ramsey scatenato, partenopei in difficoltà

8′ – Azzurri frastornati, ancora al tiro i Gunners con Flamini, Reina blocca

7′ – ARSENAL IN VANTAGGIO: AZIONE TRAVOLGENTE DI RAMSEY SULLA DESTRA, PALLA AL CENTRO PER OZIL CHE BEFFA REINA CON UN PRECISISSIMO PIATTO

6′ – Primo tentativo in attacco per gli azzurri, ma Insigne viene pescato in fuorigioco

5′ – Ancora un corner per gli inglesi, spazza la retroguardia azzurra

4′ – Primo corner per i Gunners, nulla di fatto. Gli inglesi guidano con insistenza le operazioni

2′ – Lungo possesso palla degli inglesi

1′ – PARTITI!

20.43 – Squadre in campo, suona l’inno Champions, grandissima atmosfera!

Tags:  

Leave a comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>