Napoli-Livorno, le probabili formazioni: pronti quattro cambi, dubbio Higuain. Nicola col 3-5-2

Categoria: News Commenti: No comments yet.

Dopo la sconfitta con l’Arsenal, il Napoli vuole subito ripartire contro il Livorno, magari approfittando dell’esito di Inter-Roma, Juventus-Milan e Lazio-Fiorentina per consolidare la propria classifica. Benitez deve fare a meno di Maggio ed Albiol e si porterà dietro fino al pre-partita il dubbio legato a Gonzalo Higuain.

I tre trequartisti dovrebbero essere Mertens, Hamsik e Callejon. A centrocampo in coppia con Behrami ci sarà Dzemaili che darà fiato ad Inler. In difesa Cannavaro-Britos con Zuniga non al top che però potrebbe spostarsi a destra, lasciando spazio a sinistra ad Armero.

Nicola deve fare a meno di Botta, Gemiti e probabilmente anche di Biagianti. Al San Paolo i toscani dovrebbero presentarsi con un coperto 3-5-1-1 con Coda, l’ex Rinaudo e Ceccherini in difesa. A centrocampo Luci, Emerson e Duncan al centro, Schiattarella sull’out destra e Lambrughi a sinistra. Più avanzato Greco in supporto di Paulinho.

NAPOLI (4-2-3-1): Reina; Zuniga, Cannavaro, Britos, Armero; Dzemaili, Behrami; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. A disposizione: Rafael, Colombo, Mesto, Uvini, Fernandez, Inler, Radosevic, Bariti, Pandev, Insigne, Zapata. All. Benitez

LIVORNO (3-5-1-1): Bardi; Coda, Rinaudo, Ceccherini; Schiattarella, Luci, Emerson, Duncan, Lambrughi; Greco; Paulinho. A disposizione: Anania, Aldegani, Valentini, De Carli, Piccini, Benassi, Borgia, Mbaye, Belingheri, Siligardi, Mosquera, Emeghara. All. Nicola

ARBITRO: Bergonzi di Genova (Assistenti: Vivenzi-Di Pinto. IV uomo: Tasso. Adp: Irrati-Ostinelli).

Sommario
Napoli-Livorno, le probabili formazioni: pronti quattro cambi, dubbio Higuain. Nicola col 3-5-2
Nome Articolo
Napoli-Livorno, le probabili formazioni: pronti quattro cambi, dubbio Higuain. Nicola col 3-5-2
Descrizione
Dopo la sconfitta con l'Arsenal, il Napoli vuole subito ripartire contro il Livorno, magari approfittando dell'esito di Inter-Roma, Juventus-Milan e Lazio-Fiorentina per consolidare la propria classifica. Benitez deve fare a meno di Maggio ed Albiol e si porterà dietro fino al pre-partita il dubbio legato a Gonzalo Higuain.
Autore

Leave a comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>