Jacobelli: “La vittoria della Juventus sul Torino allo Stadio Olimpico farà discutere”

Categoria: IntervisteNews Commenti: No comments yet.

Derby della “Mole” infuocato, nel mirino dopo Torino-Juventus ci sono ancora una volta gli arbitri. Tutto nasce per il fuorigioco non ravvisato in occasione del goal di Pogba che costringe il Toro a inseguire: prima che la palla arrivasse al francese per l’incornata vincente, Tevez scheggia la traversa in chiara posizione irregolare.

Al minuto 54, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Bonucci colpisce di testa prolungando per l’Apache che a porta vuota imita il compagno di squadra trovando però un clamoroso legno. Il rimbalzo fa giungere la sfera all’ex United che con una zuccata porta in vantaggio i bianconeri.

Nulla da dire sul tap-in di Pogba, mentre è nettamente in fuorigioco Tevez (peraltro vistosamente trattenuto) nel momento in cui Bonucci tocca il pallone facendolo giungere all’attaccante argentino. Inutili le proteste granata, Mazzoleni convalida la rete e la compagine di Conte sblocca una stracittadina complicata.

Nel primo tempo, invece, era stata la Juve a lamentarsi per un brutto fallo di Immobile su Tevez lanciato verso la porta bianconera: la giovane punta napoletana entra da dietro sull’Apache stampandogli i tacchetti sulla caviglia, ma il direttore di gara opta per un’ammonizione tra le proteste dei campioni d’Italia.

Il fuorigioco di Tevez fa il paio con la clamorosa svista confezionata appena quattro giorni fa nel turno infrasettimanale in Chievo-Juventus, con l’incredibile scambio di persona tra Paloschi e Thereau costato un goal alla squadra veneta.

Il giornalista Xavier Jacobelli ha così commentato l’episodio: “La vittoria della Juventus sul Torino allo Stadio Olimpico farà discutere. Il gol segnato da Paul Pogba era viziato dal fuorigioco di Tevez ed è già il secondo episodio nel giro di quattro giorni che permette ai bianconeri di portare a casa tre punti, mercoledì il gol regolare annullato a Paloschi ha impedito al Chievo Verona di pareggiare con la Juventus. È ora di finirla con questi episodi che mettono in discussione l’intero campionato, ci vuole la moviola in campo”.

Leave a comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>