Fiorentina-Napoli 1-2 (Callejon 11′, Rossi 27′ [R], Mertens 35′)

Categoria: News Commenti: No comments yet.

Il Napoli espugna il Franchi e raggiunge quota 25 punti in classifica, una vittoria fondamentale visto che stacca proprio i viola, fermi a quota 18.

Dopo un primo tempo meraviglioso, con le due compagini pronte a fronteggiarsi e spingere alla ricerca della vittoria (bellissime le due reti azzurre, dubbio il rigore concesso alla Fiorentina) abbiamo assistito ad una ripresa meno intensa ma non avara d’emozioni. L’espulsione di Maggio ha costretto i partenopei a 10 minuti di sofferenza, interrotta dal cartellino rosso mostrato a Cuadrado per una simulazione in area, che ha causato la furia di tutto lo stadio. Match equilibrato, 3 punti importantissimi: la corsa di Benitez continua “sin pausa”: La Roma è avvisata.

La cronaca dell’incontro:

94′ – E’ FINITA: IL NAPOLI ESPUGNA IL FRANCHI, BATTUTA LA FIORENTINA 1-2

92′ – Clima infuocato al Franchi, il pubblico insulta l’arbitro per la decisione precedente

90′ – Espulso Cuadrado: Inler aggancia il calciatore della Fiorentina in area di rigore che accentua la caduta, l’arbitro gli mostra la seconda ammonizione. Parità numerica ristabilita

88′ – Quattro minuti di recupero

86′ – La Fiorentina spinge con insistenza, gli azzurri tengono nonostante l’inferiorità numerica

83′ – Sostituzione Fiorentina: entra Vargas, esce Pasqual

80′ – Sostituzione Napoli: entra Armero, esce Pandev

78′ – Espulso Maggio per doppia ammonizione: l’esterno interviene in maniera dura su Matos. Espulsione dubbia, specialmente se consideriamo gli interventi di Compper sul Callejon

76′ – Sostituzione Fiorentina: esce Joaquin, entra Matos

75′ – Ancora contropiede del Napoli con un Callejon straripante, ancora un fallaccio di Compper sullo spagnolo: stavolta l’ammonizione arriva, ma con colpevolissimo ritardo

74′ – Tiro a giro di Giuseppe Rossi dalla sinistra, Reina si esalta e salva il risultato con una parata spettacolare

72′ – Ritmo calato, com’era prevedibile, ma le due squadre dimostrano di potersi far molto male in qualsiasi momento. Gli azzurri devono restare concentrati.

70′ – Sostituzione Fiorentina: esce Aquilani, entra Vecino

68′ – Ancora un contropiede del Napoli, Compper è costretto al fallo su Callejon: il giocatore della Fiorentina colpisce lo spagnolo con un brutto calcio sul ginocchio. Calcio di punizione ma nessun altro provvedimento dell’arbitro, decisione assolutamente discutibile.

65′ – Sostituzione Napoli: esce Mertens, entra Insigne. Anche per l’ex Psv l’ennesima grande prestazione

64′ – Bellissima azione di Giuseppe Rossi, che si infila tra Albiol e Fernandez e lascia partire dalla sinistra un tiro cross insidiosissimo: palla sul fondo

62′ – Rossi cade al limite dell’area di rigore, proteste furiose dei viola: ammonito Borja Valero

61′ – Sostituzione Napoli: esce Higuain, entra Hamsik. Ottima partita del Pipita, non ancora al top della forma eppure decisivo per la terza gara consecutiva.

59′ – Sul corner la Fiorentina recupera palla, Joaquin va via in contropiede ed Albiol è costretto a trattenerlo: ammonito

58′ – Splendido contropiede del Napoli: apertura di Pandev per Higuain, palla al centro per Inler che conclude: calcio d’angolo.

57′ – Bel lancio di Pizarro per Cuadrado, azione prolungata che termina con una palla persa, Mertens si scatena cercando il contropiede ma viene fermato da Savic

55′ – Ammonito Behrami, intervento duro su Borja Valero

54′ – Cuadrado evita Fernandez e Behrami per poi crollare al suolo ad un passo dall’area di rigore: ammonito per simulazione!

52′ – Lancio di Inler per Mertens, il belga viene messo giù da Roncaglia in area ed invoca il rigore, Calvarese gli consiglia di rialzarsi

50′ – Punizione preda della difesa partenopea, ripartenza di alta classe: tunnel di Callejon, tacco di Higuain, pallone di ritorno per lo spagnolo che viene ingabbiato dai viola. Peccato, era una giocata bellissima. L’ennesima.

49′ – Joaquin messo giù da Behrami, calcio di punizione dalla trequarti per la Fiorentina

46′ – Il Napoli concede alla Fiorentina un lungo possesso palla, interrotto da un fallo di Borja Valero su Callejon che gli ha portato via il pallone e stava per ripartire

45′ – PARTITI!

21.51 – Rientrati anche gli azzurri, tutto pronto per l’inizio del secondo tempo

21.48 – Fiorentina in campo, il Napoli si fa attendere

21.36 – Certe partite andrebbero esportate per vendere il prodotto Serie A il cui appeal ormai latita: Fiorentina-Napoli, o almeno il suo primo tempo, è una di queste. Due squadre che avevano promesso di voler vincere ed in campo lo hanno dimostrato. La Fiorentina è partita meglio, conducendo il gioco, ma i contropiedi partenopei sono apparsi letali da subito. I gol del Napoli sono da spot: le combinazioni Higuain-Callejon e Mertens-Pandev andrebbero mostrate nelle scuole calcio. Dubbio, invece, il rigore assegnato alla Fiorentina, che ha comunque espresso un gran gioco. Nel secondo tempo, visti i ritmi vertiginosi, potrebbe essere prevedibile un calo, ma con queste due splendide squadre tutto è possibile. Godiamoci la ripresa!

45′ – FINE PRIMO TEMPO

43′ – Behrami perde palla sul pressing di Cuadrado che da fuori area tenta ancora la conclusione, palla di poco a lato

40′ – Grande gesto di fair play di Callejon, che ammette di aver toccato un pallone cedendo la rimessa laterale agli avversari

39′ – Tocca ripetersi: partita bella, bellissima. Le due squadre stanno onorando il calcio.

38′ – Reazione Fiorentina: Borja Valero scappa in area e liberissimo sulla destra spara su Rerina, che è bravo a bloccare anche il secondo tentativo di cross viola sulla ribattuta

37′ – Ed arriva il sospirato e meritatissimo gol per Dries Mertens: il belga parte dalla trequarti, uno-due con Pandev, rapido inserimento in area e sinistro che batte Neto: Napoli ancora avanti.

36′ – GOL GOL GOL GOL GOL DI MERTENS! GOL SPLENDIDO DI MERTENS! GOL MERITATISSIMO PER L’EX PSV!

33′ – Ritmi vertiginosi, le due squadre hanno passato i primi 30 minuti del match giocando a grandissimi livelli, con la Fiorentina a condurre le operazioni e gli azzurri che si sono resi insidiosi in contropiede in più occasioni. Pareggio giusto, senza dubbio.

31′ – Tensione in tribuna al Franchi: sfottò e provocazioni reciproche tra tifosi delle due squadre a stretto contatto

29′ – Fiorentina scatenata, Cuadrado colpisce il palo con una conclusione rasoterra da fuori area. Il Franchi è una bolgia

27′ – PAREGGIO DELLA FIORENTINA: Giuseppe Rossi spiazza Reina sul dischetto, si riparte dall’1-1. Partita bellissima.

26′ – RIGORE PER LA FIORENTINA: sul cross di Borja Valero Savic viene ostacolato irregolarmente da Fernandez. Ammonito Maggio per proteste.

25′ – Brutto intervento di Albiol su Joaquin, lo spagnolo era in ritardo: solo un richiamo verbale dell’arbitro

24′ – Mertens scappa in contropiede servendo Pandev, il macedone viene fermato da Savic e l’azione sfuma

23′ – Ancora calcio d’angolo per i viola: Albiol devia un insidioso cross di Pizarro

22′ – Azione insistita della Fiorentina, la conlcusione da fuori area di Pasqual viene deviata in angolo

20′ – Ammonito Pandev per un fallo a centrocampo su Pizarro

18′ – Joaquin scappa sulla sinstra e Behrami spedisce in corner, sul quale Rossi sfiora la conclusione a botta sicura: libera Mesto

16′ – Insidiosa conclusione dalla trequarti sinistra di Mertens, il suo tiro-cross su punizione obbliga Neto a spedire in angolo. Sul corner gli azzurri non trovano la conclusione ma conservano il possesso, interrotto poco dopo per un fuorigioco di Pandev

13′ – Subito reazione della Fiorentina, ma l’azione rabbiosa dei viola si infrange al limite dell’area partenopea.

11′ – Gol splendido del Napoli: Higuain sulla sinistra serve Callejon sulla corsia opposta con un cross bellissimo, quasi una “trivela“: lo spagnolo colpisce di destro al volo battendo Neto.

11′ – GOL GOL GOL GOL GOL GOL GOL SUPER GOL DI CALLEJON! CHE GOL DI CALLEJON! CHE ASSIST DI HIGUAIN!

9′ – Splendida azione di Behrami: lo svizzero ruba palla e riparte in contropiede saltando netto in dribbling Pizarro, cross per Mertens deviato in angolo. Il corner è però preda della difesa viola

7′ – Fiorentina che controlla ancora il match: non è certo l’inizio choc di Londra ma fa effetto vedere gli azzurri subire le iniziative degli avversari ininterrottamente

5′ – Bella apertura per Joaquin, il suo cross viene deviato in angolo da Mesto. Sul corner nulla di fatto, palla conquistata dalla retroguardia partenopea

4′ – Partono forte i viola, gli uomini di Montella conducono il gioco

3′ – Cuadrado subito devastante: Mesto superato in velocità, conclusione alta

2′ – Risuona subito forte il coro “Odio Napoli” cantato dalla tifoseria fiorentina

1′ – PARTITI! Calcio d’inizio battuto dal Napoli

20.43 – Azzurri e viola sul prato del Franchi, risuona il classico inno della Fiorentina, clima da big match

Tags:  

Leave a comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>